Altre lingue:
  • Studio Commercialista Giacomelli - consulenza aziendale, societaria e commerciale, consulenza fiscale e tributaria, consulenza del lavoro, consulenza legale, consulenza digitale.

Commercio elettronico.. sì !

Si definisce «commercio elettronico» l’attività rivolta all’effettuazione di transazioni commerciali di beni o servizi attraverso l’utilizzo di tecnologie informatiche. Nel commercio elettronico (e-commerce), l’acquirente visiona i beni o servizi su un catalogo on line messo a disposizione dal cedente all’interno di un proprio sito web o di un portale e procede direttamente all’ordine del prodotto attraverso la rete Internet.

Il pagamento può avvenire elettronicamente mediante utilizzo di carte di credito o sistemi di pagamento elettronici (paypal e similari), ovvero mediante bonifico o contrassegno postale, in base alle modalità di vendita e della tipologia di acquisti effettuati.

In sintesi, può essere definita commercio elettronico l’attività commerciale caratterizzata da transazioni per via elettronica, che consiste nella:
a) commercializzazione di beni e servizi ;
b) distribuzione on-line di prodotti in formato digitale;

Le tipologie di commercio elettronico vengono classificate a seconda dei soggetti che partecipano al processo di vendita:

business to consumer (B2C), è destinato al consumatore finale. Attraverso questo sistema di vendita, gli operatori del commercio elettronico (business o imprese) offrono servizi e prodotti via Internet al consumatore finale (consumer).

business to business (B2B), ha lo scopo di incrementare le transazioni e gli affari tra aziende.

Chiamaci allo 0761.748877 per una consulenza o inviaci una e-mail
Studio Commerciale Giacomelli

Viterbo
Questo articolo è stato letto 493 volte.

Newsletter

Inserisci la tua email per essere aggiornato sulle nostre offerte

Privacy

  • Seguici su

    • Google Plus
    • Feed RSS
    • Newsletter
    • Contact us